!
!
!
!
!
!
!
!
IL TRASFERIMENTO FORZATO DI POPOLAZIONE DOPO
LA GUERRA GRECO-TURCA DEL 1921-1922 E IL SUO
IMPATTO SUL PAESE ELLENICO
Antonio Cortese
!
ISSN!!2279‐6916!!Working!papers!!
(Dipartimento!di!Economia!Università!degli!studi!Roma!Tre)!(online)!
!
!
Working!Paper!n°!185,!2013!
!
!!I! Working! Papers! del! Dipartimento! di! Econom ia! svolgono! la! funzione! di! divulgare!
tempestivamente,!in!forma!definitiva!o!provvisoria,!i!risultati!di!ricerche!scientifiche!originali.!
La!loro!pubblicazione!è!sogget ta!all'approvazione! del!Comitato!Scientifico.!!
!
!!Per! ciascuna! pubblicazione! vengono! soddi sfatti! gli! obblighi! previsti! dall'a rt.! l! del! D.L.L.!
31. 8.1945,! n.!660!e!success ive!modifiche.!!
!
Copie!della!presente!pubblicazione!possono!essere!richies te!alla!Redazione.!!
!
esemplare!fuori!commercio!
ai!sensi!della!legge!14!aprile!2004!n.106
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
REDAZIONE:
Dipartimento di Economia
Università degli Studi Roma Tre
Via Silvio D'Amico, 77 - 00145 Roma
Tel. 0039-06-57335655 fax 0039-06-57335771
E-mail: dip_eco@uniroma3.it
http://dipeco.uniroma3.it
!
!
!
!
!
!
!
!
!
!
IL TRASFERIMENTO FORZATO DI POPOLAZIONE DOPO
LA GUERRA GRECO-TURCA DEL 1921-1922 E IL SUO
IMPATTO SUL PAESE ELLENICO
Antonio Cortese
!
!
!
!
!
!
!
!
!
Comitato'Scientifico:'
'
Fabrizio'De'Filippis'
Anna'Giunta'
Paolo'Lazzara'
Loretta'Mastroeni'
Silvia'Terzi'
!
!
1"
"
Antonio&Cortese&
Il&trasferimen to&forzato&di&popolazione&dopo&la&guerra&g reco‐turca&
del&1921‐1922 &e&il&suo&im patto&sul&paese& ellenico
1
&
&
Sommario:"Ne l$sogno$del la$“Megàli$Idèa”$(Grande$Idea),$nella$primavera$del$
1921$la$Grecia$lanciò$un’offensiva$contro$la$Turchia$nel$tentativo$di$annettere$
al$paese$i$territor i$de l$litorale$occiden tale$dell’Asia$Mi nore$occupati$da$secoli$ da$
popolazioni$“greche”.$L’impresa$volse$in$tragedia$e$la$Grec ia$dovette $accettare$
uno$scambi o$forzato$di$popolazione.$Il$lavoro$si$prop one$di$far$luce$sulle$a ree$di$
provenienza$ di$ circa$ 1,3$ m ilioni$ di$ profughi$ che$ giunsero$ in$ Grecia$ e$ su$ quelle$
che$ li$ ospitarono,$ per$ poi$ analizzare$ le$ conseg uenze$ di$ tale$ arrivo$ con$
particolare$attenzione$al$suo$impatto$demografico $e$all’ innesco$del$proc esso$di$
urbaniz zazione$che $ coinvolse$la$capitale$ellenica.$
$
Abstract:" Pushed$ by$ the $ spirit$ of$ the$ “Megàli$ Idèa”$ (the$ Gre at$ Idea),$ Greece$
launche d$a$military$offensiv e$against$Turkey$in$the$attempt$to$incorporate$t he$
Western$ coastal$ territories$ of$ As ia$ Minor $ occupied$ for$ centuries$ by$ “Greek” $
commu nities.$ This$ militar y$ undertaking$ resulted$ in$ the$ so‐calle d$ Asia$ Minor$
Catastrophe,$in$which$Gree ce$was$for ced$to$acc ept$a$com pulsory$ exchange$of$
populations.$ The$ paper$ sheds$ light$ on$ the$ geographical $ ar eas$ in$ Turkey$ from$
where$ about$ 1,300,000$ people$ were$ forced$ to$ leave$ as$ well$ as$ the$ Greek$
territories$ which$ hosted$ them;$ the$ work$ also$ looks$ into$ the$ consequences$
derived,$ with$a$lens$on$the$ demographic$impact$and $ the$ur banization$process$
triggere d$in$the$Hellenic$capital$since$th en.$
$
Codici"EconLit:"F220,"F530"
Parole" chiave:" Migrazioni" internazionali" (International" Migration)," Scambio"
forzato" di" popolazioni" (Compul sory" Exchange" of" populations)," Processo" di"
urbaniz zazione"(Ur banization"Process) ." "
"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
1
"Ringraz io"per"l’assis tenza"fornitami"il"Dot t."Tzougas"direttore"dell’Autorità"Statistica"Greca" (e"i"suoi"collaboratori )"nonché"i"
respo nsabili"della"bibliote ca"del"Centro"Studi"Asia"Minore"di"Atene."
2"
"
Pre messa&
Lo"squilibrio"demografico‐economico"si"ritrova,"in"genere,"all’or igine"
delle" corr enti" migratorie" internazionali." In" linea" di" massima" l ’entit à"
delle" correnti" è" infatti" in" relazione" dire tta" con" la" misura" di" de tto"
squ ilibrio," risu ltando" per" lo" più" il" deflusso" ta nto" pi ù" imponente"
quanto"più"notevo le"è"la"depressione"ec onomica"(relativa ment e"allo"
sviluppo" demografico)" e," per" converso," l’afflusso" present andosi" in"
genere" tanto" più" intenso" quanto" più" favorevole" sono" le" previsioni "
circa" le" sua" evoluzione" futu ra." Naturalmen te" importante" è" il" ruolo"
delle" autorità" gover native" che" possono" adottare" misure" v olte" e"
favorire"o"a"contrastare"flussi "in"entrata "o"in"uscita."
Alla " base" delle" migrazioni" interna zionali" è" peraltro " pos sibile"
individu are"in"certi"casi"anche"motivi"di"natura"extra‐economica."Ci"si"
spo sta" infa tti" pure" per" sfuggire" alle" conseguenze" disas trose" di " una"
guerra,"per"sottra rsi"a"persecu zioni "religiose,"per"motivi"politici"e"co sì"
via." La" storia" è" sta ta" poi" caratteri zzata" da" spostamenti" più" o" meno"
coatti" di" popolazione," de termi nati" in" primo" luogo" dall’esigenza" di"
garantire " l’omogeneità" etni co‐na zionale" di" aree" territor iali"
determinate" (più" ampi" che" in" passato" so no" ad" esempio" stati" quelli"
che"hanno"riguardato"le "storia"europea "del"XX"sec olo)
2
."
A" quest’ultimo" ambito" faccio" riferimento" nel" presente" lavoro"
occupan domi" dello" sc ambi o" di" popolazioni" tra" Grecia" e" Turchia." “Il"
Trat tato" di" pace" di" Losanna" d el" 23" luglio" 1923," una" pietra" miliare"
nelle"relazioni"greco‐turche,"non"soltanto"confermò"il"fallimento"dei"
sogni" irredentistici" di" Veniz èlos," ma" servì" anche" a" defi nire" l’identità"
nazionale" di" quasi" d ue" milioni" di" persone" per" mezzo" di" una"
con venzi one" che" entrò" in" vigore" c on" la" ratifica" del" Tr attato" di" pace"
nell’agosto" del" 1923." Il" primo" articolo " della" convenzione" dettava" i l"
principio"di"uno"scambio"forz ato"di"cittadini"t urchi "di"religione"greco‐
ortodossa"residenti"in"ter ritorio"turco"e"di"cittadini"greci"di"religione"
"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
2
"Cfr."Pianciola,"2003."
3"
"
musulmana"r esidenti"i n"territorio"greco."Come"risultato,"la"Grecia,"la"
cui" popo lazione" era" app ena" sopra" i" cinque" mili oni," s i" trovò" a" dover"
assorbire" 1.221 .489" senzatetto." In" cambio," 355 .000" m usulmani"
furono" trasferi ti" dalla" Grecia" in" Turch ia," a" conclu sione" di" questa"
con venzi one”
3
"
Una" volt a" richiamate" sinteti came nte" le" vicende" storich e" che"
precedet tero"l’accordo,"in "un’ottica"prevalentemente"demografica,"il"
mio" proposito" è" in" primo" luogo" quello" di" far" luce" sulle" aree" di"
provenienza"dei"profughi "che"arr ivarono"in"Grecia "e" sui"ter ritori"che"li"
osp itarono,"senza"omettere"di"ragiona re"sulle"diverse"stime"che"sono"
state" fatte" sull ’entit à" dell’afflusso," per" poi" analizzare" gli" effetti" da"
esso"prodotti"sul"paese"ellenico."
"
La&g uerra&greco‐turca&del&1921‐1922:&brevi&richiami&
"
I" tri onfali" successi" del la" Gr ecia" nelle" guerre" balcaniche" (1912‐13)"
segnarono" l’emergere" di" una" signif icativ a" potenza" mediterranea" e"
furono" accolti" da" un" moment o" di" grande" coesione" nazionale:" il"
territorio" aume ntò" di" circa " il" 70" per" cento" e" la" popolazione" si"
accr ebbe " notevolmente" arrivando" a" sfio rare" i" cinque" milioni" d i"
abitanti" molti" dei" quali" di" origini" non" grec he," dato" che " un" numero"
con siderevole" di" turchi" e" d i" sl avi" risiedevano" nei" territori" della"
Macedonia" appena" conquistata." Con" l ’appr ossimarsi" della " prima"
guerra" mondiale, " e" anche" su ccessivamente," si" registrarono" però"
avvenimenti" destinati " a" compromettere" seriam ente" l’unità" civil e"
offrendoci" l’ immagine" di" una" na zione" profondamente" dila niata " da"
lotte"intestine."
Grande" peso" ebbe" la" contrapposiz ione" tra" re" Costantino" I" e" il" su o"
primo" min istro" El efthè rios" Ve nizèlos" riguardo" al la" posiz ione" che" la"
Grecia"avrebbe"dovuto"adottare"al lo"scoppio"d elle"ostilità "tra"l’Intesa"
e"gli"Imperi"centrali,"nell’agosto"del"1914."Ven izèlos"era"un"entusiasta"
"""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""""
3
"Krit ikos,"2000,"p."4647."
4"
"
sostenitore" del" tradizionale" legam e" della " Grecia" con" l’Inghilterra"
mentre" Costantino" rit eneva" che" gli" i ntere ssi" della" Grecia" av rebbero"
potuto"venire "megl io"serviti"da"una"pol itica"di"neutralità."
Il" 5" novembre" 1914" l’impero" ot toma no" si " schierò" uff icialmente" con "
gli" Imp eri" centrali" e" vani" furono" i" ten tativi," in" particol are"
dell’Ingh ilterra," di" tenere " fu ori" dal" conflitto" la" Bulgaria" che" il" 22"
settembr e"1915"proclamò"la"mobilit azione"generale,"conseguenza"d i"
un"trattato"segreto" tra"re"Ferdinando"di "Bulgaria"e "gli"Imperi" centrali."
Poiché" Atene" continuava" a" manife stare" una " neu tralità" sempre" più"
benevola" nei" confronti" degli" Imperi" cen trali," il" 30" agosto " 1916" un"
gruppo" di"uffi ciali" venizelisti" organizzò " un"colpo" di"stato"a" Salonicco"
dov e" poi" giuns e" Venizèlos" che" form ò" un" suo" governo" provvi sorio "
rico nosciuto"in"seguito"da"Gran"Bret agna"e"Fra ncia"che"organizzarono"
un" blocco" di" que lle" importanti" regioni " de l" regno," ovvero" il"
Peloponnes o"e"l a"Rumelia"mer idionale," che"erano"rimaste"fedeli"al"r e."
Piegato" dalle " pressioni" dell’Int esa," Costantino" las ciò" i l" trono" senza"
abdicare " formalmente" e" partì" per" l’esi lio" accompagnato" da l" figlio"
maggiore"Giorgio."Gli"successe"il"figlio "minore","Alessandro."Veniz èlos"
divenne"allora"primo"ministro"de lla"Grecia"riunificata"e"trasferì"il"suo"
governo"ad"Atene."Acquisit o"il"controllo"di"tutto"il"paese,"egli"inviò"un"
totale" di" nove" divisioni" verso" il" fro nte" macedone." Le" truppe" greche"
furono" impiegat e" nell’a ttacco" decisi vo" che," nel" sett embr e" 1918," fu"
sferrato"sul"fronte"di"Salonicco"dal"comando"alleato."
Con"la"firma"dell’armistizio"gener ale,"l’11"settembr e"1918,"Venizèlos"
era"determinato"a"chiede re"la"giusta"ricompensa"per"il"suo "appoggio"
inflessib ile"all’Intesa,"e"giunse"a"Pa rigi"nelle"vesti"di"plenip otenziario"
grec o" alla" confer enza" di" pace " di" Versailles." Su" un" pu nto" non" ci"